Franco Lisi é uno dei pionieri della fecondazione assistita in Italia

giovedì 10 aprile 2014

La fecondazione eterologa é permessa in Italia

La Corte Costituzionale ha dato il via libera alle fecondazioni eterologhe in Italia. Questo però non significa che da domani in Italia si potranno effettuare le fecondazioni eterologhe.
Questo significa che prima di arrivare a questa possibilità saranno necessari una serie di passaggi burocratici. E poi oggettivamente in Italia dopo dieci anni di legge 40 la disponibilità di spermatoozoi e ovociti da essere usati nelle fecondazioni eterologhe é nulla. Prima di poterli cominciare ad utilizzare saranno necessari ancora alcuni chiarimenti :
1) quali saranno le caratteristiche della donatrice/donatore
2) quali sarà garantito l'anonimato della donatrice/donatore
3) sarà retribuibile il donatore/donatrice

A tutti questi quesiti dovrà rispondere l'Autorità competente: dopo sarà possibile ricominciare a utilizzare i gameti donati

Nessun commento:

Posta un commento